Eurovision 2022



Il capoluogo piemontese sarà la terza città italiana ad ospitare l'evento dopo Napoli (1965) e Roma (1991), grazie alla magnifica vittoria di Måneskin a Rotterdam l'anno precedente.


Martin Österdahl, supervisore esecutivo dell'Eurovision Song Contest, ha dichiarato: "Torino è la città ospitante perfetta per il 66° Eurovision Song Contest".


"Come abbiamo visto durante le Olimpiadi invernali del 2006, Pala Olimpico supera tutti i requisiti necessari per mettere in scena un evento globale di questa portata e siamo rimasti molto colpiti dall'entusiasmo e dall'impegno della Città di Torino che accoglierà migliaia di tifosi il prossimo maggio".


"Questo sarà il primo Eurovision Song Contest che si terrà in Italia in 30 anni e, insieme alla nostra emittente Rai, siamo determinati a renderlo speciale".





30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti